CLAUDIO MATARAZZO

« < >

Camera a Sud

Sud
Fuga dell'anima tornare a sud
Di me
Come si torna sempre all'amor
Vivere accesi dall'afa di Luglio
Appesi al mio viaggiar
Camminando non c'è strada per andare
Che non sia di camminar
Mescimi il vino più forte più nero
Talamo d'affanno
Occhio del mistero
Olio di giara, grilli, torre saracena
Nell'incendio della sera
E uscire di lampare
Lentamente nel mare
Bussare alle persiane di visioni
E di passi di anziani.

Vinicio Capossela
Camera a Sud
10 / 11 enlarge slideshow
Camera a Sud
11 / 11 enlarge slideshow
Link
https://www.claudiomatarazzo.it/camera_a_sud-p23740

Share link on
CLOSE
loading